Abbiamo vinto

by Diego Bianchi il 9 aprile 2003 @ 16:23 / Guera / 4 Commenti

Carri armati guidati da marines sorridenti sfilano tra le macerie di Baghdad.
Ali di folla irachena li salutano e ringraziano animatamente, tra fiori lanciati e ritratti di Saddam divelti e oltraggiati.
La guerra è praticamente finita, gli alleati hanno spazzato via ogni paventata resistenza, l’Iraq è liberato dal dittatore.
Noi abbiamo vinto. Noi occidentali, noi democratici, noi non belligeranti ma amici dei belligeranti abbiamo stravinto.
Peccato che qualche centinaio di persone non possa partecipare a questa grande festa;
peccato che qualche centinaio di persone non potrà battere le mani o ballare alle innumerevoli feste che la democrazia d’ora in poi garantirà in Iraq;
peccato che le scene di trionfo per le strade di Baghdad alcuni giornalisti non possano documentarle come avrebbero voluto;
peccato che, almeno al momento, le stesse immagini le stiano vedendo senza particolari disagi anche Saddam Hussein, Bin Laden e il Mullah Omar (quest’ultimo, cieco da un occhio, qualche disagio invero potrebbe averlo).
Abbiamo comunque vinto, l’Iraq è libero e questo è l’importante.

Facebook

4 commenti a “Abbiamo vinto”

  1. scritto il 16 marzo 2004 17:14 da dani

    abbiamo vinto?
    Bravo il fesso!
    L’Iraq e’libero per una guerra civile.
    L’Iraq e’ libero per essere depredato dall’occidente.
    E’ meglio che ti dedichi al grande fratello!

  2. scritto il 16 marzo 2004 19:06 da zoro

    dani calmati, respira e rileggi il pezzo. Alla fine capirai che la penso esattamente come te.

Lascia qui il tuo commento


Creative Commons License