Lavori in corso

by Diego Bianchi il 8 aprile 2003 @ 12:26 / Cose_Mie / 6 Commenti

Sto rifacendo casa.
L’esigenza mi ha portato ad un tuffo senza bombole d’ossigeno nel mare magno della mattonella, della tinta, della carta, del mosaico, del cesso coordinato, del bidet sospeso, della piastrella lucida o opaca, dei punti luce, dei punti tv, dei punti telefono, dei puntuali ritardi nella consegna della merce, della rasatura e dello spatolato quando non spugnato, guantato o stracciato, della greca in francese, del perla al posto del bianco che sennò fa economico e sembrare pezzenti mentre si fa un assegno da 6mila euro non è carino, della muratura cancerogena e del cassettone waisesdass (o qualcosa del genere), del lavandino a due ante, del lavandino a una vaschetta e mezza, del doppio scarico (poca acqua per pipì, tanta acqua per cacà), di improbabili sconti da 800 euro, di maniglie troppo lunghe, di vasche troppo lunghe, di pavimenti belli ma sbagliati perchè si vede lo sporco, di pavimenti brutti ma giusti perchè se si sporcano non si vede….e chissà cos’altro ancora.
Tutto ciò è semplicemente fantastico.

Facebook

6 commenti a “Lavori in corso”

  1. scritto il 10 aprile 2003 22:00 da lisa

    almeno tu la casa ce l’hai, io la cerco da un anno e a Milano non mi posso permettere neanche una casetta di legno ikea. ;)

  2. scritto il 11 aprile 2003 11:04 da Giamaica

    Semplicemente fantastico un cazzo….. e’ un incubo e quando ne usciro’ fuori non saro’ piu’ lo stesso di prima, poco ma sicuro.

  3. scritto il 17 aprile 2003 16:09 da Valentina

    E questa è la parte più divertente. Aspetta di avere gli operai per casa.Fra ritardi,lassismo diffuso e profuso, incidentidipercorso, spese non previste…ah ah ah, semplicemente rimpiangerai la bella e comoda moda delle caverne! :p

  4. scritto il 25 agosto 2003 10:29 da cento

    Anch’io mi son avventurato nell’incubo eterno della ristrutturazione.. purtroppo il peggio è chi te la fa la casa e il fatto che bene o male devi sempre appoggiarti a qualcuno, per legge, che generalmente fa più i suoi interessi che i tuoi.. viva la caverna.

Lascia qui il tuo commento


Creative Commons License