Un Quintorigo sopra le righe

by Diego Bianchi il 28 aprile 2003 @ 15:33 / Canzonette / 2 Commenti
Sono contento, contento e un po' pure incazzato, ma fondamentalmente contento.
Ho speso 19 euro 19 (e se non fosse stato per un microsconto del negoziante di mia fiducia avrei dovuto spendere anche qualcosa di più) per In cattività, l'ultimo cd dei Quintorigo. Avendo sia il primo che il secondo, ho fatto tripletta ben contento di farla. Ho fatto bene.
Questi sono proprio bravi, ma bravi bravi bravi. Troppo bravi.[...]
Talmente bravi da risultare freddi, talmente bravi da esagerare e fare anche parecchie cose superflue, ma per esagerare in bravura bisogna comunque fare, e questi fanno tanto.
Raptus, un pezzo di circa una decina di minuti a metà tra Area, Elio e le Storie Tese e deliri vari, è il più bel pezzo di musica italiana in circolazione per testi, musiche, interpretazioni, arrangiamenti.
Le cover invece, pur perfette, non aggiungono un granchè agli originali (rifare Tom Waits alla Tom Waits non mi pare una grande idea). Ivano Fossati che sbuca in un pezzo era evitabile (non lo sopporto da tempo). Ma sono errori che affogano nel magma di questo deviante disco, un cd che, tra il sinfonico e il teatrale, il fumetto e l'improvvisazione continua, è quanto di meglio si possa acquistare attualmente in un negozio di dischi (il cd va ascoltato rigorosamente, o preferibilmente, con cuffie a volume alto).
p.s. e l'incazzatura? Dov'è l'incazzatura?
L'incazzatura è tutta Slammer, tipicamente Slammer, permalosamente e presuntuosamente Slammer.
Perchè a questi gli fanno fare sti dischi (per fortuna) e a noi ci dicono che siamo bravi, ma proprio bravi, ma terribilmente non-commerciali? Boh…(comunque, in Italia, Elio, Avion Travel e Cammariere sono emersi dall'esser emergenti dopo non meno di 20 anni di attività, i Quintorigo ci hanno messo poco di meno, noi che siamo a 14 non demorderemo certo adesso…)
Facebook

2 commenti a “Un Quintorigo sopra le righe”

  1. scritto il 28 aprile 2003 19:10 da marco mix

    noi siamo a 15 anni…

  2. scritto il 29 aprile 2003 09:50 da Zoro

    vavè, non ci aumentiamo gli anni, a settembre saranno 15 compiuti, facciamo 14 e mezzo e non se ne parli più;-)

Lascia qui il tuo commento


Creative Commons License