Letale

by Diego Bianchi il 25 luglio 2003 @ 10:51 / Spot / 10 Commenti
Ci sono poche cose al mondo che in questo momento odio come la particella di sodio in acqua Lete.
Facebook

10 commenti a “Letale”

  1. e la sua voce no?
    cmq voleo chiederti se ieri eri dalle parti di via del corso con i bermuda color sabbia….mi sembravi proprio tu…..ciao

  2. scritto il 25 luglio 2003 12:12 da zoro

    Il mio odio-sodio è totale, voce inclusa. Comunque no, ieri ho fatto lavoro-casa, a via del corso c’era un collega d’Excite, al flash-mob

  3. scritto il 25 luglio 2003 12:37 da Lo

    ma è una femmina la particellA di sodio????E allora perchè cerca di copulare con le bollicine???

    C’è una dispersione di amori saffici in tv e non se ne accorgono neanche!

  4. scritto il 25 luglio 2003 12:59 da mikela

    Secondo me la particella è maskio,sodio è maskile. Dopo mesi di isolamento è comprensibile ke x copulare si arrangia con quel ke trova. Piuttosto vorrei sensibilizzarvi sulla nuova pubblicità di wurstel WUBER,abbiatene pietà,io la festa la farei ai pubblicitari…

  5. nonostante il tuo tentativo di boicottaggio e il fatto che lo sapesse ivo, pare che l’incontro di vecchi suonatori di citofono e fuga sia riuscito…se fossi andato mi sarei sentito come la particella di sodio (anzi per la Lo e Mikela), un particello di sodia…

  6. scritto il 25 luglio 2003 13:38 da zoro

    non solo è riuscito, è stato un successone, c’era anche qualcuno di Excite e non lo sapevo e stamattina ho riparato facendo il pezzo sul blog estate con tanto di documentazione, evabbè

  7. Peggio l’acqua prada…

  8. scritto il 19 aprile 2004 13:17 da Anonimo

    la particella è troppo ambigua,ma invito a pensare su le nastrine mulino bianco,capp.rosso era una bambina nella favola,mentre nello spot va a letto con il “lupo”.a mio avviso c’è uno sfondo di pedofilia.è osceno vedere queste cose in TV

  9. scritto il 19 aprile 2004 13:17 da Anonimo

    la particella è troppo ambigua,ma invito a pensare su le nastrine mulino bianco,capp.rosso era una bambina nella favola,mentre nello spot va a letto con il “lupo”.a mio avviso c’è uno sfondo di pedofilia.è osceno vedere queste cose in TV

  10. [...] Venezia è sicuramente un prestigioso riconoscimento.Pare che il cane Tim, quello Infostrada, la particella Lete, l’uccello di Del Piero e last but not least Gustav Thoeni e i wurstel Senfter si siano di [...]

Lascia qui il tuo commento


Creative Commons License