Spaccàti

by Diego Bianchi il 18 settembre 2003 @ 17:01 / Cose_Nostre / 3 Commenti
Ok, l'ho letta, vorrei commentarla in maniera dettagliata ma veramente non ci riesco, è troppo.
Di sicuro c'è che ammonire qualcuno con un colorito ma pittoresco “Ti spacco il culo” è da oggi cosa priva di rilevanza penale.
Sul passare dalle parole ai fatti invece ancora nulla è stato deliberato con precisione.
Pare che financo Sante Licheri si fosse rifiutato di prendere in considerazione questo caso.
Così è stabilito, l'udienza è tolta.
Facebook

3 commenti a “Spaccàti”

  1. scritto il 18 settembre 2003 20:44 da bibi

    :-)

  2. Mi chiedo se Aldo Busi si sarebbe sentito minacciato

  3. scritto il 19 settembre 2003 01:45 da ilcommentatorscortese

    non sarà più un reato penale (chiaramente dipende da con che cosa lo spacchi e quindi potrebbe trattarsi di penale) ma è di certo un grave errore grammaticale di concordanza; si dice: Ti spacco LA c.

Lascia qui il tuo commento


Creative Commons License