Hasta Siempre Walter Nudo

by Diego Bianchi il 17 novembre 2003 @ 13:08 / Tivvu' / 35 Commenti
La barba alla Fidel poteva essere un vezzo estetico.
La citazione di Nelson Mandela in risposta all'ennesima domanda loffia della sprovveduta Lucarelli cominciava ad essere qualcosa di più che un semplice indizio.
Ma nel momento in cui Walter, il grande Walter, ha scandito a chiare lettere le parole “Resistere, resistere, resistere” di borrelliana memoria, in quel preciso momento, in quell'attimo sospeso nell'aere del programma più perverso che mente senza scrupoli abbia televisivamente generato, il popolo della sinistra è finalmente tornato a vibrare all'unisono per quello che sarà d'ora in avanti, senza tema di congresso o convention di partito, il suo unico, naturale e indiscutibile leader.
No global alla nascita, eternamente sospeso e conteso tra radici italiche e fascinazione per il sogno americano tipica di ogni Walter politicamente impegnato a sinistra, leader passivamente predestinato, grottescamente colto e intellettualmente vispo soprattutto se lasciato da solo, Walter Nudo è stato apparenza ma soprattutto tanta sostanza. [...]
Camallo silente del tubo catodico, gigante buono dalla lacrima telecomandata, ex galeotto riabilitato, leader bello come la sinistra non ne aveva dai tempi di Che Guevara, Walter Nudo è riuscito a toccare le corde emotive del telespettatore più emarginato e dimenticato, umiliato e sconfitto dagli eventi e dall'anonimato, fornendo ad ognuno uno spiraglio di speranza e un esempio da imitare, fondendo nel suo agire tanto il Capitale quanto la Bibbia, concretizzando con i fatti i ritornelli di Jovanotti.
Separato dalla dura Tatiana (allontanamento rappresentativo del suo distacco totale e innegabile dal comunismo più cattivo), padre affettuoso del duo Elvis&Martin, figlio accalorato e nipote devoto, affezionato all'umiltà del pasto artigianalmente povero (la focaccia dello zio!), Che Nudo ha fatto sua l'ala cattolica del Paese quando con voce rotta dal pianto ha intimato alla madre un “a Natale tutti insieme, a Natale tutti insieme!” che nessun rappresentante del mondo cristiano potrà mai pareggiare in efficacia comunicativa.
Costantemente ispirato nel suo agire dalla nobil arte della boxe, Nudo ha perseguito per tutta la durata del programma una filosofia di vita ed una condotta non violenta di chiara matrice gandhiana, sopportando insulti e affronti con fierezza e determinazione, ribadendo in ogni dialogo con i suoi inadeguati compagni d'avventura l'importanza della casa, del lavoro e della macchina per tutti, senza dimenticare di rendere omaggio alla tradizione più popolare di questo paese che vuole il calcio imprescindibile elemento della nostra quotidianità, eterna e sostanziale metafora della vita.
La cosa sensazionale e veramente rivoluzionaria è che così facendo, con nitide parole e inequivocabili comportamenti, Walter Nudo ha vinto e stravinto, superando in qualità il trasformismo del debordante populismo pappalardaceo e la plasticità del falsamente ingenuo trivialismo di corte, raccogliendo consensi in maniera trasversale a generazioni, ceti e sesso, fornendo una nuova strategia d'opposizione finalmente vincente e convincente.
“O tutti e 4 o niente, o tutti e 4 o niente, o tutti e 4 o niente….”, slogan di lotta e di governo coniato dal Nudo nel bel mezzo di una stoica resistenza ai lussi di uno yacht da condividere con rappresentanti della riesumata e rediviva nobiltà, è una delle cose più inequivocabilmente e coraggiosamente di sinistra pronunciate in televisione negli ultimi anni.
Con il definitivo e consacrato avvento del nudismo, da venerdì sera un'alternativa di centro-sinistra in Italia è finalmente possibile.
Hasta Siempre Walter Nudo, siamo pronti, che il televoto anticipato arrivi al più presto.
Facebook

35 commenti a “Hasta Siempre Walter Nudo”

  1. scritto il 17 novembre 2003 13:35 da Settemerende

    Scusate, ma cosa ha fatto Walter Nudo?

  2. scritto il 17 novembre 2003 14:11 da Daniela

    Zoro sei un vero genio.
    Continua così
    ciao

  3. Seguiremos adelante
    Como junto a tí seguimos
    Y con Fidel te decimos
    Hasta siempre Comandante

    Aquí se queda la clara
    La entrañable transparencia
    De tu querida presencia
    Comandante Walter Nudo

  4. scritto il 17 novembre 2003 14:50 da panda4x4

    …di Walter Nudo posso solo constatare il gesto di generosità. Ha promesso 50.000euri ai familiari dei carabinieri “sacrificati” in Iraq… per il resto ‘ste trasmissioni mi fanno più piangere che ridere.
    Il primo grande fratello l’ha vinto la ragazza ( passatemi il termine ) di Tarricone… un ragazza senza genitori etc., etc.
    Il secondo…
    Il terzo l’ha vinto la romana, anche lei bisognosa etc., etc. …Nudo in questo “spettacolo”, ha proclamato il bisogno della vincita, etc.,etc. ( che tra () è passato da gran morto di fane e piagniucolone… ) quindi, finale scontato e organizzato.
    Speriamo solo che non si scordi di firmare l’assegno…

    Buon pomeriggio Zoro…

  5. scritto il 17 novembre 2003 14:53 da la756

    Ciao Zoro, come sempre bravissimo!
    Nudo abita nella mia città, mi capita spesso di vederlo…ora stentero’ a riconoscerlo, smagrito com’è.
    Bacione…a te e Pasticcio!

  6. se realmente nudo ha bisogno di soldi sono felice abbia vinto..li spendera’ con la ruta?

  7. Semplicemete geniale!!

  8. Non l’avevo visto sotto questa luce, ma dopo aver letto questo post ho una nuova ragione per vivere :D

  9. Finalmente un intervento all’altezza della situazione! Per favore, càndidati come biografo ufficiale del magnifico Walter.

  10. scritto il 18 novembre 2003 09:25 da Zio

    Io porterei il parallelo anche più in là. Secondo me l’isola dei famosi, dove il Nostro ha preso il potere, deve divenire un polo di attrazione e di ispirazione rivoluzionaria per tutta l’America Latina. Hasta la vista siempre! (Ventura)

  11. a proposito di comunisti invece a me questa fiction mi ricorda di uno che arrivato fresco fresco e per ultimo nella politica italiana e quindi attaccato da tutti e quindi piagnone (sia per la non abbastanza immensa ricchezza e sia appunto per essere perseguitato dai comunisti che solo lui sa dove stanno in italia), è stato votatissimo e adesso nudo ci sto rimanendo io!!!

  12. scritto il 18 novembre 2003 23:54 da martina

    con questo articolo alla fine ti confermi , senza ombra di smentita, il mio mito..tanti baci …marty

  13. Già, avevamo proprio bisogno di un Lider Maximo, da quando il D’Alema è finito un po’ nell’ombra…

  14. scritto il 20 novembre 2003 01:21 da amlo

    allora, sta cosa te la potevo pure dire su iccicù, ma questo pezzo è toppabbello, e lo sputtanamento va fatto in pubblico. il tuo fan napoletano gemmellato c’ ‘a maggica. che secondo me, dopo maradona e zola, solo er pupone, che prima o poi ci scrivo un pezzo.

  15. Con il compagno Walter fino alla dittatura di Bruno Vespa!

  16. Hasta Siempre Comandante Walter!

  17. scritto il 24 novembre 2003 13:11 da perditempo

    Il tuo intervento sul Comandante Nudo è semplicemente MERAVIGLIOSOOO! Propongo a tutte le sezioni DS di adottarlo: altro che girotondini, questa si che è nuova linfa vitale!!

  18. scritto il 6 dicembre 2003 15:22 da veronica
  19. scritto il 6 dicembre 2003 15:23 da veronica

    Sei bellissimo, sull’isola hai dato il meglio di te e sei stato l’unico sincero…

  20. scritto il 17 marzo 2004 22:49 da Ross

    io sto impazzendo ti sogno e in situazioni assurde non pensare male 1 esempio io e te al bar a bere 1 caffe oppure io e te al ristorante a mangiare 1 pizza oppure tu che abiti nella mia città sto impazzendo dove cax 6?

  21. scritto il 23 marzo 2004 11:51 da erika

    walter nudo e’ andato sempre a fare delle esplorazioni insieme a maria teresa ruta e poi quando era in finale con giada e’stato sempre li a coccolarla e fargli delle carezze mentre adriano davide e fabio testi lo prndevono in giro

  22. scritto il 23 marzo 2004 14:27 da erika

    per me’i soldi che li spendera per comprarsi una casa per lui e per i suoi figli e gli altri li mettera da parte per uscire con i suoi amici dell’isola dei famosi

  23. scritto il 26 marzo 2004 10:43 da erika

    walter sta notte ti ho sognato che eri a dormire vicino a me nella casa dove abito io ti ho abbracciato ma te non c’eri allora mi sono accorta che abbracciavo il mio morbido cuscino

  24. scritto il 29 marzo 2004 11:19 da erika

    ciao walter ti volevo dire una cosa adesso faccio il tifo per il bologna perche’vinto tre partite su tre non ti arrabbiare tengo anche per la samp forse vengo ad ancona per segiure la samp te ci sei domenica siamo dietro di voi in classifica spero che rimaniamo vicini

  25. scritto il 1 aprile 2004 10:19 da erika

    e’ vero walter e’stato l’unico sincero e poi quando e’arrivato ha detto alle telecamere che voleva vincere perche’ha bisogno di comprarsi una macchina e una casa dove ospitare i suoi bambini se non enon e’detto che walter sara andato ad abitare a rapallo con la sua compagna tatiana madre dei figli

  26. scritto il 1 aprile 2004 10:22 da erika

    ciao walter lo sai che ti sogno tutte le notti perche’io ti vorrei vedere come sei carino e troppo bello ma forse per le vacanze vengo a genova cosi’ti potro salutare e farti firmare un autografo mi saluti tantissimo i tuoi figli elvis e martin ciao a presto

  27. scritto il 1 aprile 2004 10:51 da erika

    ciao ross ti volevo dire se te volevi scrivere a walter nudo puoi scrivere sul sito che e’www.walternudo.com e’ancora in allestimento e lui ti rispondera al piu’ presto come ha fatto a me ti volevo dire e’meglio che prendi il suo calendario cosi’puoi andare a cena con lui in treno oppure in camera doppia con lui pero devi portarti dietro un amica oppure un amico ti volevo dire che una mia amica c’e'andata e ha detto che si e’ molto divertita pero se non vinci il premio puoi andare a genova dove lui abita pero’dopo incatesimo perche lui credo che sia a roma se mai dato che io non so dove abita chidiglielo a un panificio che lui lo sa oppure vai a rapallo credo che si sia rimesso insieme alla sua ex compagna tatiana madre di elvis e martin rispondimi se sai qualcosa ciao a presto

  28. scritto il 1 aprile 2004 11:01 da erika

    ciao ross mi sono dimenticata di dirti una cosa ti volevo dire che te non gli devi dire niente a walter perche’lui mi conosce e poi mi potrebbe sgridare me lo prometti che non gliel’ho dici? digli solo che l’ai chiesto ad un panificio se mai vacci in settembre quando c’e'la festa del paese che lo potresti incontrare ciao mi rispondi

  29. scritto il 13 aprile 2004 09:52 da erika

    ciao walter adesso faccio sempre il tifo per la samp lo sai che sono andata a siena con i miei genitori per vedere la samp pero’loro hanno fatto un giro per la citta’ e io sono andata nella tifoseria blucerchiata peccato che abbiamo pareggiato ma va bene lo stesso forse vengo anche a genova oppure guardo quelli che il calcio che ci sarai sicuramente te’allo stadio marassi buona pasqua a te e alla tua famiglia scusami ma mi sono troppo dimenticata ciao

  30. scritto il 14 marzo 2005 10:27 da walter

    Caro Zoro, grazie di aver visto e scritto ogni sfumatura dell esperienza piu importante della mia vita. W.N.

  31. scritto il 20 luglio 2005 10:46 da nadia

    Ciao Walter non so se mai leggerai queste righe ma per l’ennesiama volta ci provo. Io abito a Lavagna non troppo lontano da Rapallo, ma anche se bazzichi da queste parti non sono mai stata tanto fortunata di incontrarti. Sono una mamma di un bimbo di tre anni e felicemente sposata e non ho mai divinizzato alcun personaggio televisivo, fino a quando non ti ho visto all’isola e scoprendo le tue qualità non solo fisiche ma soprattutto mentali e quant’altro tu possa avere. Mi piacerebbe stringerti la mano per una volta per conoscere l’unico uomo con il quale potrei scappare in capo al mondo (non senza il mio piccolo)
    Baci sei veramente una bella persona

  32. scritto il 18 luglio 2006 13:28 da francesca

    ciao Walter sono Francesca non so se ti ricordi di me, abbiamo ballato insieme sul palco della Capannina di Castiglione della Pescaia (Grosseto).Sei una persona bellissima avrei voluto dirti tante cose ma mi sono intimidita. Se leggi questo commento fammi sapere quando torni nella provincia di grosseto che vorrei rivedertiun bacio grande

  33. scritto il 12 giugno 2007 19:04 da Vale

    Alla mia mamma piaci tanto, sei un angelo per lei…… e sei fico da morire, gli piacerebbe passare una serata indimenticabile con te….ti ama……ciaoooo
    walter

  34. This allows the buyers to look at the items and get an idea about the specifications, prices
    and the make of such items. a Product) by the leading industry analyst,” writes Mark Mc – Gee, the Managing Director of Global Operations at Quantum Art. For example, go to All – The – Web at and type in a search for “used cars”.

  35. I blog frequently and I truly appreciate your information. This great article has truly peaked my
    interest. I’m going to book mark your site and keep checking for new details about once
    a week. I subscribed to your RSS feed as well.

Lascia qui il tuo commento


Creative Commons License