More Iacona

by Diego Bianchi il 5 gennaio 2005 @ 15:48 / Tivvu' / 14 Commenti
Chi mi spiega perchè non si parla di Riccardo Iacona (W il Mercato, W gli Sposi) come del Michael Moore italiano?
A me sembra pure più bravo.
Facebook

14 commenti a “More Iacona”

  1. I love Iacona. senza di lui non avrei mai potuto nemmeno immaginare l’esistenza del caffè tostato nella merda di procione. 4 euro a tazzina, capito che raffinatezza?

  2. scritto il 5 gennaio 2005 16:31 da amlo

    non se ne parla perché Iacona è bravo.

  3. scritto il 5 gennaio 2005 16:43 da GrandeFratello

    fatemi capire
    cosa ha svelato questo novello micheal moore?
    ho visto il servizio e sono rimasto allibito di cosa ci si stupisce?
    del fatto che i contadini continuano a produrre anche se sono fuori mercato?
    che i mediatori ricaricano le merci al 50%?
    che se apri una boutique alimentare magari ci fai i soldi?
    ma non è matematico si può anche fallire
    e nessuno parla del rischio d’impresa………..
    bho illuminatemi

  4. scritto il 5 gennaio 2005 19:07 da SanVa

    io mi stupisco piu’ del fatto che si parli tanto di Michael Moore

  5. scritto il 5 gennaio 2005 19:16 da quincy

    ach grande fratello e tu come un intellettuale pretendi che le cose si capiscano dalla fine o come un economista che la punta della piramide fa reggere tutto il resto. per esempio ritengo d’aver compiuto molte imprese nella mia vita ma nessuna come quella che intendi tu e iacona m’è indispensabile.

  6. scritto il 5 gennaio 2005 22:11 da GrandeFratello aka MaxxX

    dear quincy
    io non sono ne un filosofo ne un economista e non capisco le tue affremazioni su di loro
    esempio
    nessun economista pretende che la piramide si sostenga dalla punta
    questa tua metafora mi è aliena
    e non mi spieghi nemmeno a cosa ti sia indispensabile il buon iacono
    tantomeno
    Non posso sapere quali mirabolanti imprese tu abbia compiuto a dispetto di altre imprese delle quali si appalesa il tuo disprezzo.
    Non potevi esser un po più criptico? :-)
    e così siamo al punto di partenza illuminatemi :-)

  7. scritto il 6 gennaio 2005 11:07 da mp

    di iacona (che tra l’altro è gay) ricordo un bellissimo servizio sulle feste dei vipss e non solo vipss in costa smeralda. davvero da oscar. penso che sia come dice amlo: è bravo, per questo non se ne parla.

  8. scritto il 6 gennaio 2005 15:08 da amlo

    mp, come fai a sapere che è gheis?

  9. scritto il 6 gennaio 2005 19:08 da quincy

    GF tu fingi di non capire ma la coda di paglia ha compreso. intendevo semplicemente dire che a spiegare come nasce un prezzo non si può partire dal rischio d’impresa e se comunque a te stesso ti ha solo ripetuto tre elementi su un quarto che tu lamenti mancare, come documentario di investigazione giornalistica e di informazione non mi sembra male: io, ignorante, sono venuto a sapere tre cose su quattro (ndr: la frazione è suggerita da GF). E non ho scritto filosofo ma intellettuale (non ti faccio la faccina sorridente che non so capace ma considerala fatta).

  10. scritto il 7 gennaio 2005 13:40 da cobra

    Il servizio sulle feste in Costa Smeralda lo so a memoria: “Ho portato lo champagnino…” e la scena dei vipwatchers che aspettano la barca alle due di notte sono capisaldi televisivi.

  11. sono assolutamente d’accordo l’inchiesta sul pomodoro di pachino è stata magistrale

  12. scritto il 29 ottobre 2005 00:32 da Alessio Iacona

    Riccardo non è gay.

  13. scritto il 13 marzo 2006 00:13 da GIOVANNA ELIA TEDESCO

    HO APPENA FINITO (OGGI 12 MARZO ORE 23.10) DI VEDERE L’INCHIESTA DI RICCARDO IACONA SULLA CASE A MILANO (MA TEMO CHE LA SITUAZIONE SIA TRAGICAMENTE SIMILE IN TUTTO IL PAESE) SU RAI3. LA SITUAZIONE E’ DI UNA TRAGICITA’ DEVASTANTE!
    SEGUIRE INCHIESTE DEL GENERE NON PUO’ CHE GENERARE SENTIMENTI MISTI DI RABBIA E TRISTEZZA, MA GRAZIE VERAMENTE GRZAIE A GIORNALISTI COME IACONA PERCHE’HANNO ANCORA LA VOGLIA E IL CORAGGIO DI RENDERE UN SERVIZIO ALLA GENTE ED UTILIZZARE LA TELEVISIONE COME STRUMENTO DI INFORMAZIONE E NON SOLO COME INSTUPIDITORE E SOPORIFERO MENTALE!
    C’E UNA NECESSITA’ FORTISSIMA DI DENUNCIA ED E’ ORA CHE LE COSE RITORNINO ALLO SCOPERTO PIU’ CHE MAI, IN UNA SOCIETA’ COME LA NOSTRA CHE STA ANDANDO ALLA DERIVA DOVE I RICCHI SONO SEMPRE PIU’ RICCHI E VIVONO NELLLE LORO OASI DORATE E I POVERI SEMPRE PIU’ POVERI E NUMEROSI E TRISTEMENET E TRAGICAMENTE ABBANDONATI A SE STESSI!! E’ SCONVOLGENTE COME I TAGLI ALLE REGIONI, PROVINCE E COMUNI STANNO PORTANDO I GIA’ ESIGUI FINAZIAMENTI PUBBLICI PER IL SOCIALE AI MINIMI TERMINI. FENOMENI COME LE NUOVE POVERTA’ CRESCONO AD UNA VELOCITA’ VERTIGINOSA QUASI PIU’ VELOCEMENTE DEL PROGRESSO TECNOLOGICO!
    DOBBIAMO ESSER TUTTI PIU’CONSAPEVOLI DI QUESTO, E IN PERIODO DI ELEZIONI RICORDIAMOCI, VISTO CHE TRA L’ALTRO LA TRSMISSIONE (l’insieme di inchieste) SI CHIAMA W L’ITALIA CHE SE VOGLIAMO SALVARE IN EXTREMIS UN PAESE ORMAI RIDOTTO A CONDIZIONI DI POVERTA’E DI DEGRADO SOCIALE VERAMENTE PREOCCUPANTE,COME E’ IL NOSTRO BISOGNA ASSOLUTAMENTE INVERTIRE ROTTA E RITORNARE A RIVENDICARE A GRAN VOCE I NOSTRI DIRITTI DI LIBERI CITTADINI! BASTA CON I PRIVILEGI, LE ASSURDITA’ BUROCRATICHE LE INGIUSTIZIE E BASTA CON UNO SOLO IL CUI UNICO SCOPO E’ IL PROFITTO!
    LA PROX SETTIMAN L’INCHIESTA SARA SUGLI OSPEDALI…NO OSO IMMAGINARE…SE QSTA E’ STAT ASTRAZIANTE COSA SAR’ QUELLA!
    GRAZIE IACONA!!!

  14. scritto il 13 marzo 2006 00:29 da GIOVANNA ELIA TEDESCO

    …è pieno di errori il commento che ho appena scritto…ma l’ho scritto di getto! Voglio solo fare una precisazione però, verso la fine scrivo basta con uno solo, ma in realtà nn era uno che volevo scrivere ma basta con uno stato il cui solo scopo è il potere e il profitto…altro che welfare!
    ..AH VISTO CHE CI SONO UN’ALTRA COSA:GAY O NON GAY RICCARDO E’ UN GRAN FIGO!

Lascia qui il tuo commento


Creative Commons License