Tremagliando fino alla fine

by Diego Bianchi il 11 aprile 2006 @ 09:36 / Cose_Nostre / 6 Commenti
Diretta pure oggi. Qui, su Excite.
 
* AGGIORNAMENTO: ARRESTATO PROVENZANO, un opinionista in più  per capire chi ha vinto le elezioni.
Facebook

6 commenti a “Tremagliando fino alla fine”

  1. scritto il 11 aprile 2006 12:01 da son3mendo

    Poveri sbirri, giusto in tempo! Proprio ora che ha vinto la coalizione politica che raccoglie i voti di quelli che gli sputano in faccia e gli tirano i sassi in nome della pace del mondo. LoL!!! Ma poi del resto a che serve la polizia ora che il bene ha trionfato, che il sale della terra ci guida verso la terra promessa. Prodi come Mosè, aspettando la manna dal cielo. Forse però, le promesse di Mosè erano più realistiche.

  2. scritto il 11 aprile 2006 13:38 da Puppaticelonpunta

    Giusto in tempo sto cazzo!
    Appena poche ore di distanza dalla chiusura della campagna elettorale, che per la destra in Sicilia l’hanno fatta proprio quelli come colui che è stato arrestato!
    Comunque sia il merito del suo arresto è di Silvio, come sostiene la Loggia. Verissimo. Chi glielo avrebbe detto alla polizia dove si trovava il superlatitante?

  3. L’EVENTUALE VITTORIA “STRIMINZITA” SERVIRA’ AL CENTRO-SINISTRA AD ESSERE PIU’ COESI.
    CIAO DIEGO, RIPENSA LA TUA POSIZIONE POLITICA, NEL CENTRO-SINISTRA O SINISTRA-CENTRO SI VEGETA…A SINISTRA SI VIVE!
    SALVATORE (AMICO E COMPAGNO DI FAMIGLIA)

  4. scritto il 13 aprile 2006 11:23 da gabbrioski

    A me sta storia che nel centro sinistra “si vegeta” proprio non la mando giù.
    Ma li avete visti i risultati elettorali? Una indicazione è chiara: la maggioranza degli italiani ha bisogno di un centro, e neanche di fronte al becerismo del centro-destra, cambia opinione (pur di non votare la “sinistra”).
    Quindi bisogna puntare alla “meta” e non vivere di ideologie. Meglio una italia di centro sinistra “risicato”, che Presidente della Repubblica l’amato Silvio. Abbiamo scampato (per ora) anche questo. E non è poco. Poi un giorno parleremo di ideologie.
    Un elettore convinto di sinistra.

  5. scritto il 13 aprile 2006 15:30 da http://paolone.blog.excite.it
  6. Riflessioni sulla Camera: siamo comunque dei masochisti perchè tutte queste diatribe si dovevano fare tra quattro mura….detto questo m’incazzo perchè alla fine risulterà il solito Bertinotti che rompe! Che faccia un passo indietro la Margherita…mi spiego: DS e Margherita fanno parte dell’Ulivo? Allora si mettessero d’accordo tra di loro…tra l’altro è in programma il Partito Unico, no? Non possono certo avere in futuro 2 rappresentanti dello stesso partito nei 2 rami del Parlamento!
    Non rompessero e diano questa benedetta Camera a Bertinotti.

Lascia qui il tuo commento


Creative Commons License