La 7 di 7oro

by Diego Bianchi il 7 dicembre 2007 @ 11:00 / Glob / 9 Commenti

A me il nome La 7 di 7oro concettualmente piace una cifra.
Il titolo evocativo e volutamente impronunciabile ma soprattutto quasi irricercabile sugli appositi motori è la cosa della quale per ora vado più fiero; il fatto che ieri Antonio me l'abbia sonoramente bocciato, lui che mi cazzia sempre per la mia ostinata fuga dai più elementari crismi della reperibilità online, mi conferma che la scelta è quella giusta.
Comunque, nome a parte, qualcuno apprezzerà finalmente il fatto che mi sia messo a scrivere su un blog con testo scuro su sfondo chiaro, dove la vista non s'affatica e dove se uno si stufa di leggere me può comunque facilmente svicolare verso Giulianone, Ilariuccia o Marione, i miei nuovi compagni di banco.

 

 

Di che parlerò ovviamente non lo so, ma l'opportunità di frequentare un contesto parawebtelevisivo mi ha portato per inerzia a iniziare esattamente dal punto in cui mi trovo ora qui sopra, dallo sfruculiamento cioè delle dinamiche più o meno virtuose di frizione tra Internet e resto del mondo che per lavoro e per diletto mi trovo sempre più spesso ad osservare, subire, sperimentare.
Per me che un vero e proprio primo post qui non l'ho mai fatto (mi limitai a copiare da Excite e incollare nel blog una mia cronaca del Grande Fratello per vedere se tutto funzionava), presentarmi è stato come imbucarmi ad una festa dove nessuno mi conosceva, con la mezza certezza però di trovare il nome spennarellato sul bicchiere.
Ora la caciara è capire cosa scriverò qua, cosa là e cosa qua e là, ma i piani editoriali non sono mai stati il mio forte e l'improvvisazione in questi casi è tutto; sarebbe divertente tuttavia se due saltuari d'informazione e opinionistica estremamente personali dessero a me e a voi l'illusione della continuità.

Facebook

9 commenti a “La 7 di 7oro”

  1. in bocca al lupo.

  2. Beh, mo’ che te sei imbucato, fai entrare pure gli amici alla festa che facciamo casino!!!eh eh eh

  3. Beh allora for7a 7oro!

  4. più prosaicamente…in culo alla balena e occhio perchè è proprio grossa :-) ))))

  5. speriam che la balena…ecco non so se si può dire…ma si dai lo dico…speriamo che la balena non cachi…e che il lupo non stringa le sue fauci…per il resto: buon lavoro

  6. scritto il 7 dicembre 2007 21:34 da alè patane

    io ilaria d’amico me la chiavassi

  7. scritto il 8 dicembre 2007 11:38 da Maurino

    Non fare battute su Ferrara o quello licenzia anche te… :)

  8. Ho sempre saputo che prima o poi il tuo talento avrebbe perfino sfondato il tappo di cera della raccomandazione italica.Avanti zorolo, alla riscossa.

  9. uh mamma O__o era un po’ che non passavo. la7 ultimamente con la community ci dà dentro…

Lascia qui il tuo commento


Creative Commons License