Dov’è la littoria

by Diego Bianchi il 18 febbraio 2008 @ 13:37 / Tolleranza_Zoro / 29 Commenti

Sapevo che non sarebbe finita con le primarie, e nei mesi scorsi mi sono portato un po' avanti.
Walter chiamava, stava agitato, non aiutarlo pareva brutto.
E' stato così, che per amor di dialogo e conoscenza, mi sono ritrovato al cospetto dell'unico candidato Premier donna di queste elezioni. E di tante altre cose.
Quella che segue è la quinta puntata di Tolleranza Zoro.

Buona visione.

 

citazioni e ringraziamenti:

dato il contesto e data la nuova stagione, ricordo a chi fosse interessato che la sigla iniziale, Tinghe Tanghe, è un riarrangiamento della Slammer su voce e testi di Rodolfo De Angelis, autore di canzonette anni 30.
Chi volesse scaricare questa sigla e altri stacchetti di simil fatta può trovarli qui:

L'occasione è stata propizia per ritirare fuori dalle impolverate cartelle di Forse Italia “Mussoletto, il remix“ di Kurtiell che fu sigla di quel programma, e vera colonna sonora dell'Italia campione del mondo.
Per ora il pezzo è ascoltabile interamente su YouTube e scaricabile dal vecchio sito della trasmissione.

Questo video non sarebbe stato possibile se Tony Siino non m'avesse coraggiosamente offerto l'accredito stampa, proposta prontamente accettata per spirito d'avventura e genuina curiosità.

Facebook

29 commenti a “Dov’è la littoria”

  1. scritto il 18 febbraio 2008 14:08 da Anonimo

    eccezzionale!!!!

  2. Il video più erotico che abbia mai visto!Ma perchè Storace, quando canta l’inno di Mameli, tiene la mano sulla panza?Non si teneva sul cuore???

  3. scritto il 18 febbraio 2008 14:33 da Giamaica

    pero’ danielona ce poteva pure prova’ a di “vincere e vinceremo”, cazzu cazzu iu iu

  4. scritto il 18 febbraio 2008 14:40 da as

    fratello, sei un grande

  5. scritto il 18 febbraio 2008 14:47 da xavier

    Grande Zoro, ci mancavano i tuoi video!Accompagnaci in questa monotona campagna elettorale!Almeno facci sorridere!

  6. Sai che te dico? Tutto ‘sto smuovere di labbra mi ha ricordato la signorina Silvani, mi ha ricordato.

  7. Meraviglioso! :D

  8. scritto il 18 febbraio 2008 18:09 da Giamaica

    ma amlo, la santanche’, saa chiavass?

  9. Gran bel reportage, quest’anno la campagna elettorale ispira sicuramente molto più del gieffe ;) p.s. Fidel Mbanga Bauna è mittticoooo nel tg, non lo facevo così a destra però!

  10. Zo’ ci sei mancato. Grandissimo come al solito

  11. scritto il 19 febbraio 2008 11:16 da ilaria

    vabbè m’hai convinto.. se pe esse femmine bbone bisogna andà a vota e vota a destra sono pronta!allons danielà!allons!!p.s. era risaputo che Fidel fosse di AN..chissà come l’ha pigliata Gianfranco che mo pure Mbanga-Bauna sta più a destra di lui!Azz!?

  12. La destra si distingue dalla sinistra proprio per questa differenza anatomica: il cuore sta nella panza ;-)

  13. scritto il 19 febbraio 2008 11:23 da ilaria

    p.p.s.kurtiè addò stai?addò stai??Torna!toornaa!’sta casa aspiett’a tte!!!

  14. scritto il 19 febbraio 2008 16:00 da Giamaica

    E dopo aver visto sto video Fidel quello bono ha deciso di mollare definitivamente.

  15. scritto il 19 febbraio 2008 22:32 da Daniele

    Come direbbero i due autori del GF: “Geeenio!!”

  16. Bellissimo video, meglio delle jene!

  17. Fantastico video Diego: all’inizio la citazione “Ghezziana” dell’inquadratura nell’auto è davvero carina! Quella di Fidel, poi…

  18. scritto il 20 febbraio 2008 16:18 da vals

    GRANDIOSO COME SEMPRE!!!!! Ti prego allietaci questa monotona campagna elettorale con i tuoi reportage!! =)

  19. Forte, chissà poi a cosa serve quest partito

  20. Amarcord sul mio blog.Bella!

  21. scritto il 23 febbraio 2008 17:16 da Stefania

    Tu, comunque, sei un genio..!solo tu potevi riuscire a farmi vedere scene di umanità avariata con la morbosa curiosità del “chissà come va a finire”…Stefi

  22. Geniale!

  23. Bravo Diego. Hai visto che hanno cambiato simbolo? Ora si presentano con uno che ricorda mooooolto quello vecchio di AN. Secondo me prendono il 3,5 – 4% dei voti, un po’ per convinzione, un po’ per errore dei vecchi militanti di AN.

  24. scritto il 26 febbraio 2008 00:19 da ilaria santanchè

    aho!!ma quand’è che inizia il processo di femminizzazione destroide imbonazzante??ho fatto la mia dichiarazione di voto quasi na settimana fa e ancora niente..non famo scherzi…

  25. Diego, che ti scoccia tornare dalla Santanché e aggiungerle che ora Walter è pure favorevole alla castrazione chimica per i pedofili? Capace che stavolta l’accordo lo trovate.

  26. grandissimo, complimenti

  27. scritto il 3 marzo 2008 23:53 da Oibò

    ale La lazio

  28. Scusami se ti avevo perso di vista.Grandissimo, come sempre.

  29. scritto il 15 marzo 2008 09:49 da Giove

    Bravissimo! Continua così!

Lascia qui il tuo commento


Creative Commons License